Prenota all’Hotel Seggiovia per una fantastica esperienza immerso nella natura a Folgaria!
Prenota ora Richiesta rapida
Arrivo
22
Feb
2018
Partenza
01
Mar
2018
Adulti
02
   
Bambini
00
   
Età bambini

Il Forte Belvedere di Lavarone e le tracce della guerra

Per iniziare il vostro giro dei forti della Prima Guerra Mondiale vi suggeriamo di partire dal Forte Belvedere di Lavarone. Costruito tra il 1908 e il 1912 per difendere Trento (che allora faceva parte della Monarchia Austro-Ungarica) dagli italiani, oggi è sede del Museo della Prima Guerra Mondiale.


Il museo, articolato su tre piani, saprà spiegarvi come fu costruito il sistema dei forti della Prima Guerra Mondiale sugli Altipiani di Folgaria, Luserna e Lavarone e che include, oltre al Forte Belvedere stesso: Forte Cherle, Forte Verle, Forte Vezzena, Forte Sommo Alto, Forte Dosso del Sommo.


FORTE CHERLE

Forte Cherle si raggiunge da Passo Sommo, percorrendo 5 km in macchina e parcheggiando nei pressi del cimitero militare austriaco. Da qui, lo raggiungerete con una passeggiata a piedi di 10 minuti.


FORTE VERLE

A passo Vezzena potrete visitare Forte Verle, uno dei più attivi durante la Prima Guerra Mondiale: si dice che da qui furono lanciate oltre 13.000 granate durante la Grande Guerra.


FORTE VEZZENA

Assai scenografico è il Forte Vezzena, situato proprio sulla Cima del Piz di Levico, a 1908 metri di altitudine: si affaccia con uno strapiombo di 1300 metri sulla Valsugana e, grazie alla sua posizione strategica, controllava tutta la parte settentrionale della valle.


FORTE SOMMO ALTO

A Passo Coe potete visitare Forte Sommo Alto, che era il principale collegamento tra il Forte Cherle e Doss delle Somme; quest’ultimo si trova tra Passo Coe e Serrada, ed è il più imponente dei forti dell’Altopiano, oltre ad essere uno dei primi costruiti nella Monarchia Austro-Ungarica. Si raggiunge con una piacevole passeggiata a piedi di un’ora da Passo Coe o da Serrada.


La funzione principale di questi forti era quella di ostacolare un eventuale tentativo di sfondamento degli italiani dal Veneto nella Monarchia Austro-Ungarica e allo stesso tempo creare un punto di forza da cui lanciare un’offensiva verso la pianura vicentina.


Il giro dei forti di Folgaria è un’occasione unica per toccare con mano i luoghi simboli della storia d’Europa, e per questo lo suggeriamo ai nostri ospiti.


Per maggiori informazioni sul giro visitate il sito dell’APT di Folgaria, Lavarone e Luserna.

 
Dal 04/03/2018 al 02/04/2018
Inizio settimana a marzo, tutto incluso!
In marzo iniziate la settimana nel migliore dei modi, 4 giorni in Hotel e Centro Benessere, incluso skipass e noleggio!
a partire da
332 €
Scopri di più
 
Dal 04/03/2018 al 02/04/2018
Settimana a Marzo sulla Neve, Skipass e Wellness inclusi!
7 notti in Hotel con accesso al Centro Benessere, 6 giorni di skipass e noleggio attrezzatura, tutto compreso!
a partire da
525 €
Scopri di più